Home Politica Donella Mattesini: “alla Chiassa Superiore un cimitero in condizione di degrado inaccettabile”

Donella Mattesini: “alla Chiassa Superiore un cimitero in condizione di degrado inaccettabile”

0
11 views

“Non mancano occasioni per accorgersi dello stato in cui versano strade, marciapiedi, parchi pubblici. Ma che il degrado debba coinvolgere anche i cimiteri questo non ce lo aspettavamo. Ed è ancora più inaccettabile, per ragioni comprensibili. Soffermarsi dinanzi alla tomba di un familiare deceduto è un atto di umanità e un gesto tipico della nostra tradizione, ma doverlo fare nella situazione in cui è ridotto il cimitero della Chiassa Superiore rappresenta un’offesa.

La Multiservizi è la diretta emanazione dell’amministrazione comunale, essendo una società in house: e forse grazie a questo comincerà il solito balletto e il rimpallo di responsabilità fra un assessore e un presidente, gioco quanto mai utilizzato dalla giunta per adeguarsi alla logica dello struzzo. Ma di chiunque sia il compito di mettere mano a quello spazio di preghiera e raccoglimento, faccia in fretta.

Avrà l’imbarazzo della scelta su dove cominciare, se dal cancello d’ingresso, dalla ringhiera rotta o dall’erba alta che pare l’anticamera del bosco adiacente e dove c’è il rischio che vi si annidino serpenti e vipere”.

Ufficio Stampa
Donella Mattesini
gruppo
Partito Democratico Consiglio Comunale Arezzo


 

NO COMMENTS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here