Home Attualità Terranuova B.ni: bonus idrico per le famiglie in difficoltà

Terranuova B.ni: bonus idrico per le famiglie in difficoltà

Dal 10 aprile al 17 maggio 2024 sarà possibile presentare le domande per ottenere le agevolazioni tariffarie

0
103 views

Dal 10 aprile e fino al 17 maggio sarà possibile presentare le domande per richiedere il bonus idrico integrativo, un’agevolazione che prevede uno sconto sulla bolletta dell’acqua, rivolta a nuclei familiari in difficoltà economiche.

In base al trasferimento ottenuto da Arera (Autorità per l’energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico) al Comune di Terranuova Bracciolini vengono assegnati circa 21 mila euro.

Per poter accedere all’agevolazione è necessario essere in possesso di una dichiarazione ISEE in corso di validità pari o inferiore a 13.500 euro, questo limite ISEE viene innalzato a 17.500 euro in caso di nucleo familiare composto da minimo 5 componenti e con almeno un minore e a 20.000 euro in presenza nel nucleo familiare di più di 3 figli a carico.

“Grazie a queste misure – dice l’assessora alle politiche sociali, Sara Grifoni – riusciamo a dare delle risposte alle famiglie economicamente in difficoltà, sulla base della progressività dei loro redditi e patrimoni. L’iniziativa, infatti, ci permette di intercettare alcuni bisogni primari, consentendo di alleviare alcune difficoltà della popolazione residente nel nostro territorio”.

Accertata la presenza dei requisiti e formata una apposita graduatoria, si procederà all’applicazione delle agevolazioni tariffarie sotto forma di rimborso in percentuale, di quanto consumato nell’anno 2023; il rimborso verrà erogato da Publiacqua.

Uff. Stampa comune terranuova Bracciolini

NO COMMENTS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here