Home Cronaca Continua incessante l’azione dei carabinieri per la prevenzione e repressione del consumo...

Continua incessante l’azione dei carabinieri per la prevenzione e repressione del consumo e spaccio di stupefacenti tra i giovani

0
74 views

Arezzo – Nel quadro dei servizi preventivi di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti e al relativo traffico illecito, i Carabinieri della Compagnia di Arezzo, hanno svolto nella mattina di ieri 7 marzo una serie di controlli preventivi presso alcuni istituti superiori della città di Arezzo.

Al dispositivo operativo, complessivamente quattro pattuglie del Nucleo Operativo Radiomobile e della locale Stazione, che oltre al controllo all’interno delle scuole hanno svolto dei servizi di raccordo e controllo nelle immediate aree periferiche, si è aggiunta anche una unità cinofila specializzata per la ricerca di stupefacenti, uno splendido pastore tedesco dal nome “Tami”, proveniente dal Centro Cinofili Carabinieri di Firenze.

Sei sono state le classi controllate a campione, ubicate in due plessi diversi. I controlli effettuati, con soddisfazione dei dirigenti scolastici, non hanno portato al ritrovamento di sostanze illecite, segno che l’attività di prevenzione operata, ad ampio raggio, dall’Arma di Arezzo sta dando risultati incoraggianti.

L’azione svolta oggi, infatti, si affianca a quella della “cultura della legalità” che, sia in ambito nazionale che locale, vede impegnata l’Arma dei Carabinieri con incontri, presso le scuole, con studenti di ogni ordine e grado, al fine di sensibilizzarli sullo specifico tema.